È in arrivo un "Mare di Libri"

08 Giugno 2020

Da tredici anni, a Rimini, “Mare di Libri” è il festival di letteratura per ragazzi, realizzato dai ragazzi. Una manifestazione all’insegna del divertimento culturale, un luogo di appuntamento per tutti i ragazzi che amano i libri e la lettura e che hanno voglia di incontrare autori e altri coetanei che condividono le loro passioni.

Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, “Mare di Libri” si presenta in una nuova forma, con una edizione digitale: lo staff di giovani lettori ha messo a punto un programma di eventi che, dal 12 al 14 giugno 2020, i partecipanti possono seguire sia iscrivendosi sulla piattaforma Zoom, sia ad accesso libero grazie allo streaming sulla pagina facebook e sul canale youtube del festival.

Tra le iniziative in programma si segnalano: venerdì 12 e sabato 13 giugno, alle 15, gli incontri con lo scrittore Roberto Saviano e la scrittrice Michela Murgia, che a partire dalle domande dei ragazzi proveranno a immaginare il mondo di domani dal punto di vista della giustizia sociale e delle sfide culturali; domenica 14, alle 16, incontro con Melvin Burgess, a cura dei gruppi di lettura Qualcuno con cui correre e Acchiappalibri: lo scrittore inglese che con “Junk” ha vinto la Carnegie Medal, il “premio Nobel” della letteratura per ragazzi, farà uscire in settembre “The lost witch – L’evocatrice di mondi”.