DAMS. Ieri, oggi e domani

22 Aprile 2021

Nel 1971 l’Università di Bologna varava il suo corso di laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo, il primo in Italia. Fin dall’inizio, accanto a docenti che provenivano dall’ambito accademico, ha coinvolto importanti protagonisti del mondo delle arti, capaci di portare nella didattica la propria esperienza di lavoro e di ricerca. Nel corso del 2021, per festeggiare il cinquantenario, il DAMS ha organizzato un calendario di oltre 30 appuntamenti culturali, online e in presenza.

Dal 22 al 24 aprile, nell’ambito di DAMS50, un convegno online ripercorre le tappe più significative di questa complessa e avvincente vicenda progettuale, recuperando attraverso i protagonisti e i testimoni lo spirito del tempo in cui il DAMS è nato, e ricostruendo l’importanza che questa esperienza ha significato in termini di reciproca crescita di valore per la città di Bologna, per l’università italiana e per il sistema culturale del nostro paese.

L’appuntamento – ogni giorno, dalle 9:30 alle 18, in diretta streaming sulla pagina Facebook di DAMSLab/La Soffitta – è l’occasione per riflettere su cosa sarà domani il DAMS, su cosa potrà diventare nel rapporto con le istituzioni e la rete di soggetti pubblici e privati connessi alla formazione in campo artistico, su come è necessario trasformarlo per rispondere alle evoluzioni del settore e alle sfide, offrendo competenze per continuare a formare gli operatori culturali del futuro.

Il convegno “DAMS. Ieri, oggi e domani” è realizzato con il supporto di: Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Ministero della cultura, Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con: DAMSLab, La Soffitta, Comune di Bologna, Centro internazionale di studi umanistici “Umberto Eco”, associazione “Almae Matris Alumni”.